Pagine



quando praticamente TUTTE le mamme mi dicevano "vedrai che il primo anno di asilo si ammalerà sempre" io pensavo "ma de che! io a mi fijo l'ho partorito con gli anticorpi mutanti che se incontrano un virus lo pijano a schiaffoni"

col cazzo.

abbiamo trascorso  2 mesi allucinanti in cui le parole d'ordine sono state AEROSOL -TOSSE - MUCO - CATARRO - FEBBRE - CAZZO!

La PornoPediatra, (di cui parleremo in un'altro post...) ha prescritto a Leo una serie di medicinali (cortisone compreso) che a me sembravano molto invasivi per un corpicino di 12 kg.
Aspettando la visita ad aprile con il Luminare Pediatra Omeopata (una piotta e mezza la prima visita...), ci siamo trovati bene con questi prodotti:

GSE Aerobiotic fiale per aerosol: In sostituzione della classica soluzione  fisiologica, queste fiale contengono estratto di semi di pompelmo Estratto di semi di Pompelmo, Echinacea angustifolia, Drosera, Enula, Pino mugo, Timo serpillo, Timo comune ed atomizzato di Acqua marina. Puzza terribilmente ma poi ci si fa l'abitudine.

Acqua di Sirmione: è lo spruzzino che puzza d'uovo marcio (vedi: acqua solfurea) e il bambino potrebbe ribellarsi all'introduzione della cannula nauseabonda all'interno del nasino. Solitamente funziona il "se ti pippi questa scorreggia liquida, dopo ti do una caramella".

ImmunoMix: questo invece è solitamente graditissimo dai nani. Io l'ho assaggiato e piace pure a me...lo bevo di nascosto, quando Leo non mi vede. Diciamo pure che ne sono diventata dipendente ("ciao, sono Manuela e non bevo ImmunoMix da 3 giorni"). Funziona anche come principio del bastone e la carota ("se ti metti la supposta, ti do uno shot di Immunomix").

Crema al Timo: è il Viakal delle vie respiratorie. Meno chimico del Vicks Vaporub, ha un profumo rassicurante e i nani solitamente ben si prestano ad essere unti con questo unguento. Vi consiglio di centellinarlo, visto che 100ml costano ben 18,75 neuri.







6 commenti:

  1. boia quant'è che non ti leggevo... ecco dov'eri finita:a pulire il moccio al tuo bimbo!!! dai... il prossimo anno avrà già tutti gli anticorpi pronti!!!
    aspetto il post sulla porno pediatra...

    RispondiElimina
  2. Mi scrivo tutto e per la prossima influenza sperimento. Solidarietà per i malanni, purtroppo e' un crocevia a cui pochi sfuggono, però il peggio e' passato!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aspettiamo fiduciosi il traguardo dei 3 anni, età in cui si dovrebbero finalmente sviluppare questi caxxo di anticorpi!!!

      Elimina
    2. ...aspettiamo il traguardo dei 3 anni... :)

      Elimina
  3. Mi hanno spaccato le citazioni... se ti pippi questa scoreggia liquida dopo ti do una caramella.... ahahah ma anche quelle su imonomix guaguagua

    RispondiElimina
  4. Prendo nota, che i miei non vanno al nido però sto inverno è stato un continuo! Non se ne può più!!!

    RispondiElimina